Riviera del Conero Riviera del Conero Riviera del Conero Riviera del Conero Riviera del Conero

IN CIVITATE

Mostra Fotografica dal 21 ottobre al 2 dicembre

Lo sguardo di Corrado Maggi sulle opere urbane di Valeriano Trubbiani

dal 21 ottobre al 2 dicembre ad Ancona
presso la Mole Vanvitelliana – magazzino tabacchi

Uno degli interventi previsti nel 2017 attorno alla figura di Valeriano Trubbiani, è quello della mostra In Civitate, dedicata al Maestro dal fotografo Corrado Maggi.

Le sale Magazzino Tabacchi ospitano nell’autunno questa esposizione, godendo anche di un avamposto in centro città, rappresentato dallo showroom Contemporaneo, che allestirà cinque opere della mostra nei propri spazi.

Il progetto del fotografo Maggi, sensibile e attento osservatore dei diversi luoghi e ambienti del capoluogo e artefice di numerose esposizioni  su questi temi,  è sapientemente focalizzato sulle opere urbane di Valeriano Trubbiani, tra i più grandi scultori italiani viventi, che ad Ancona vive e opera ormai da lungo tempo. L’iniziativa scaturisce dall’ammirazione e dalla devozione del fotografo e della cittadinanza verso il Maestro che ha lasciato segni importanti e presenti nella quotidianità del capoluogo,  basti pensare alla croce devozionale nella Cattedrale, al  gruppo Mater Amabilis nel centro città e al sipario tagliafuoco al Teatro delle Muse.

Corrado Maggi raccoglie la sfida di ritrarre i suoi capolavori, reinterpretandoli con una maestria “analogica”, grazie alla sua preziosa Nikon Fm2 degli anni ’70.

Il percorso fotografico si svolgerà lungo un tragitto che conta trentacinque foto inedite e diviso in tre reportage:  il reportage nella città, il reportage nell’atelier e un altro nel viaggio emotivo e sensoriale fra le opere del maestro.

Il reportage nella città focalizza nella prima parte della mostra le opere di Trubbiani collocate in città, dalla Cattedrale di San Ciriaco sul colle Guasco e la Pinacotea Civica Francesco Podesti, al Teatro delle Muse al Museo Omero passando per Piazza Pertini e la Chiesa di San Cosma, non ultima dalla Facoltà di Ingegneria.   La seconda e terza parte sono tappe di meditazione all’interno del “magazzino” di Trubbiani, quasi un luogo sacro e incontaminato. Tutti gli scatti rigorosamente e in bianco e nero.

“Valeriano Trubbiani– sottolinea l’assessore alla Cultura, Paolo Marasca-   è uno scultore straordinario, uno dei maggiori artisti viventi italiani e un uomo che ha sempre mostrato, nei confronti di Ancona, una profonda affezione. La città decide di rendergli tributo con più di un’iniziativa: con la valorizzazione dell’opera Mater Amabilis, secondo un nuovo progetto di illuminazione e di contorno; con l’acquisizione delle aste di Stato d’Assedio, all’interno del progetto Mole la materia dell’uomo finanziato da Cariverona, aste già presenti in Pinacoteca grazie alla disponibilità dell’artista; e con questa mostra che, nei bellissimi spazi della Mole rigenerati da appena un anno, sonda l’anima delle sue opere da un punto di vista assolutamente particolare.”

L’intero progetto, patrocinato e sostenuto dal Comune di Ancona e dalla Regione Marche, è della Galleria Puccini di Ancona, che idealmente esce dalle proprie mura per offrire alla città uno spazio espositivo diffuso, grazie a una  collaborazione con istituzioni ed aziende private unite nel rendere omaggio al maestro Trubbiani attraverso le opere fotografiche di Corrado Maggi.

Un’appendice della mostra è costituita dalle cinque fotografie esposte presso lo showroom Contemporaneo in piazza del Plebiscito, che ospiterà anche alcuni incontri a tema e video installazioni, a cura dell’arch. Anna Paola Quargentan, in collaborazione con arch. Fabio Marcelli – Poliarte Design Academy.

EVENTI CONTEMPORANEO SHOWROOM
Qui di seguito gli appuntamenti:

Sabato 21 ottobre, dalle ore 20 alle ore 22  Contemporaneo Lounge,
Performance site specific con la coreografa-danzatrice Stefania Zepponi – associazione Hexperimenta, con degustazioni;

 Sabato 11 novembre, ore 17,30 “CineTrubbiani”, Proiezione di immagini dedicate a Valeriano Trubbiani;

Sabato 2 dicembre, ore 17,30 “DialogArte” dialogo con il fotografo Corrado Maggi con la partecipazione di Francesco Scarabicchi, autore di uno scritto e di una poesia dedicati a Trubbiani e lo stesso Maestro Valeriano Trubbiani.


Curatela e Allestimento “Visioni di Architettura”, architetti Alessia Balducci, Valentina Romagnoli e  Monica Maggi
Ideazione e coordinamento: Marco Nocchi, Francesca Di Giorgio
Comunicazione: Lirici Greci design consultancy

 

 

Vota e scrivi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Banchina Nazario Sauro 28
Ancona 60121 Marche IT
Ottieni indicazioni stradali
mar-sab 17,30-20,00 dom. 10,00-12,00 - 17,30-20,00 chiusa il lunedì